Lulic commenta Lazio-Crotone

“Dopo il gol tutto è venuto più facile. I punti persi? Il campionato è lungo...”


La Lazio batte il Crotone e torna a vincere all'Olimpico dopo due mesi di astinenza. Tra i protagonisti della gara anche il capitano Senad Lulic, entrato al posto di Milinkovic, e bravo a cambiare la gara con giocate vincenti e segnando la terza rete biancoceleste che ha chiuso definitivamente i giochi: "Io penso che ognuno di noi quando entra in campo cerca di dare sempre il massimo. E anche io oggi ho fatto così. Siamo riusciti a portare a casa questa vittoria, che serviva per il nostro percorso in campionato. Noi abbiamo un gruppo splendido, si vede che ci divertiamo in campo e fuori. Siamo sempre contenti, soprattutto quando si vince. Speriamo sia sempre così", ha dichiarato a Lazio Style Channel. "Il nostro primo obiettivo è quello di pensare alla sfida contro la Fiorentina. Abbiamo tre giorni per prepararla. Hanno una squadra forte e un bravo allenatore, sarà una partita molto difficile, ma sappiamo quanto è bello vincere queste competizioni. Poi vedremo cosa succederà a San Siro. Vogliamo dare tutto quello che abbiamo. Io spero che il 26 dicembre ci sia lo stesso pubblico di oggi e che ci aiuti a vincere ancora. È bellissimo vedere lo stadio così pieno, vuol dire che i laziali ci sono, sono con noi, e noi con la vittoria possiamo portarli con noi allo stadio".